Scuole Valposchiavo

Annunci

Sono aperte le iscrizioni per le strutture diurne -Home

 

 
Fondazione Servizio Ortopedagogico dei Grigioni

 

immagine_2.png
 

 

 


Il Servizio Ortopedagogico dei Grigioni è una fondazione esistente dal 1971. Il servizio offre sostegno e terapia a bambini con difficoltà di sviluppo e handicap, offre inoltre una consulenza ai genitori per l’educazione del bambino e per il sostegno del suo sviluppo.

Il bambino viene aiutato ad integrarsi nella famiglia, nella scuola e nella società. I bambini vengono seguiti da collaboratori/trici con una formazione pedagogica specializzata. Per i genitori tutte le offerte del servizio sono gratuite. La sede principale del servizio è a Coira. Da due anni la sede regionale del Servizio Ortopedagogico in Valpochiavo  ha sede a Prada (presso la ex scuola dell’infanzia). I bambini che hanno bisogno di una terapia vengono solitamente segnalati dai genitori, dagli insegnanti di scuola dell’infanzia e scuola elementare oppure dai medici. Le offerte pedagogico-terapeutiche del Servizio Ortopedagogico dei Grigioni per bambini in età prescolastica e scolastica sono: intervento ortopedagogico precoce, logopedia in età prescolare, terapia psicomotoria, audiopedagogia e settori disturbi della vista. Per le ultime due offerte pedagogico-terapeutiche ci sono degli specialisti responsabili per tutto il territorio del cantone che intervengono in caso di necessità.

Intervento Ortopedagogico Precoce.
Questo provvedimento pedagogico-terapeutico, è seguito da Manuela Moretti-Costa, il lunedì e il martedì a Prada, mentre il mercoledì in Val Bregaglia. Manuela segue un bambino alla volta, con la frequenza di una volta alla settimana per la durata di un’ora e mezza. Al momento i bambini seguiti sono 9. La segnalazione avviene solitamente se lo sviluppo del bambino tra i 0 e i 6 anni preoccupa i genitori. Come prima cosa viene valutato assieme lo sviluppo del bambino, rilevate eventuali difficoltà ed elaborate le possibilità di sostegno. Il lavoro con il bambino viene pianificato rispettando i desideri , la situazione e i bisogni della famiglia. Se per esempio un bambino a casa ha poco spazio, o viene disturbato da fratelli più grandi, la terapia verrà fatta nel locale adibito alle terapie, ma nella maggior parte dei casi Manuela si reca a casa del bambino. Il lavoro viene svolto in forma ludica e adeguato all’età dei bambini. La durata dell’intervento ortopedagogico precoce viene decisa in base ai bisogni del bambino e può durare da 1 a 7 anni a dipendenza della gravità del problema e del momento della segnalazione. Più presto avviene la segnalazione, migliore potrà essere il sostegno del bambino. Ci sono dei bambini che vengono seguiti per un po’ poi possono smettere la terapia, la decisione viene sempre presa dopo un consulto con i genitori.

Terapia Psicomotoria.
Anche questa terapia viene seguita a Prada  dalla psicomotricista Claudia Nold, il mercoledì tutto il giorno. Claudia oltre alle Valli è responsabile anche per  l’Engadina Alta. Il bambino segnalato solitamente è in età compresa tra i 5 e i 10 anni circa. Le difficoltà maggiori notate nel bambino sono nel movimento, nella coordinazione e nelle capacità percettive o disturbi di iperattività. Claudia al momento segue 11 bambini. A differenza dell’ intervento ortopedagogico precoce, Claudia può lavorare con piccoli gruppi composti da 2 fino a 4 bambini. Il bambino viene seguito per 1-2 anni poi la terapia viene in ogni caso interrotta. Nella psicomotricità il bambino viene aiutato per difficoltà nella motricità fine o globale. Per motricità fine si intende non saper ritagliare bene, incollare, dosare la forza etc., la psicomotricista lo aiuterà con l’attività manuale, con il disegno, esercizi di scrittura etc. Le difficoltà  catalogate nell’ambito globale riguardano l’equilibrio, la coordinazione nei movimenti e anche qui il saper dosare la forza. In questo caso vengono fatti assieme al bambino giochi e vari esercizi.
 
Se il vostro bambino ha delle difficoltà non vi spaventate, ma soprattutto non lasciatevi influenzare da quello che possono pensare gli altri, anche noi come famiglia, abbiamo affrontato questo momento e i ci siamo rivolti e lasciati aiutare da queste terapiste. Sono molto brave e vi possono aiutare, quindi rivolgetevi a loro senza esitare, ne vade il bene e il futuro dei vostri figli. 


 Per ulteriori informazioni o eventuali domande potete rivolgervi al seguente indirizzo: Sede regionale Valposchiavo Tel: 081 844 19 37 o consultare il sito del Servizio Ortopedagocico dei Grigioni WWW. Hpd-gr.ch



                                Nadia Garbellini Tuena
 

 
< Prec.   Pros. >