Scienze e magia

Nell’ambito del contenitore annuale “Scienze e magia” i ragazzi di 2a e 2b del GSI, hanno progettato, durante le ore di Natura e Tecnica, uno spettacolo “magico” per i bambini della scuola dell’infanzia di Le Prese.

Nelle settimane precedenti al 13 maggio hanno cercato con entusiasmo, con l’aiuto dell’insegnante, semplici ma accattivanti esperimenti di chimica. Dopodiché è venuta la parte più difficile in cui i ragazzi hanno sperimentato la frustrazione con esperimenti fallimentari o che non davano il risultato aspettato. Nonostante questo, non si sono arresi e hanno lavorato con incredibile impegno, nel poco tempo a disposizione, riuscendo a portare “in scena” sei meravigliosi esperimenti che hanno stupito i bambini e li hanno lasciati a bocca aperta: bicchieri con liquidi che cambiavano colore o che, addirittura, scomparivano, effetti luminescenti al buio, esperimenti con uova e col fuoco.

I ragazzi hanno dato feedback più che positivi, si sono divertiti sia nella fase preparatoria ma soprattutto nell’intrattenere i bambini e vederne le reazioni e la “curiosità nei loro occhi”. Hanno imparato molto sulla chimica ma, citando le loro parole, “hanno imparato anche ad organizzarsi e collaborare”.
Tutti concordano sul fatto che sia un’sperienza da ripetere.

Federica Tognolini, insegnante di NT

previous arrow
next arrow
previous arrownext arrow
Slider