Nelle serate di martedì 28 e mercoledì 29 maggio 2019 si sono tenute la presentazione dei lavori di fine scuola degli allievi delle classi superiori 3A e 3AP.
Anche quest’anno gli allievi dell’ultimo anno dell’obbligatorietà scolastica hanno realizzato, nel corso del secondo semestre, dei lavori unici e personali.


Un altro anno scolastico si sta concludendo e, per noi allievi delle terze superiori, si sta avvicinando il momento che con trepidazione attendiamo da tempo: il teatro di fine anno. Una tradizione che segna il passaggio dall’adolescenza al mondo degli adulti.
Quest’anno la tematica sarà intensa e di grande empatia.

Droghe

“Ghetto della droga e, per vivere di droga, il ghetto del rubare, del prostituirsi, dello spaccio. Una via verso la galera e poi, molto presto, verso la morte, quando ancora non sai cosa sia la vita.”

Con queste parole si raccontava Christiane F. in “Noi, ragazzi dello zoo di Berlino” e descriveva in modo accurato e raccapricciante la realtà della tossicodipendenza.

Nel primo incontro abbiamo presentato l’allarme che molti pedagogisti, psicologhi ed esperti del settore stanno lanciando riguardo al rischio che i giovani e non solo corrono con la frequentazione delle reti sociali e il cambiamento sociale che ne consegue. In questo secondo incontro,